http://ift.tt/2jjr6ED

Brasile,  nuova rivolta in carcere  È la vendetta per la strage  di Manaus

Si tratta, secondo le autorità brasiliane, di una vendetta dopo la strage dei primi dell’anno a Manaus in cui erano morti 60 affiliati alla gang Primeiro Comando da Capital