http://ift.tt/2hIA09c

Mario l’artificiere   e quei sogni da ispettore: «Non lascerò la polizia,  è la mia vita»

Firenze, l’artificiere ha perso occhio e mano. Il fratello: vuole tornare a guidare la moto