SPARANISE – Il giornalista Ilario Capanna, indicato come probabile componente della nuova Giunta comunale guidata dal neo sindaco Salvatore Martiello (leggi qui), smentisce ogni coinvolgimento. Con una mail indirizzata al nostro direttore afferma di essere legato da una storica amicizia con il nuovo primo cittadino ma di non avere alcuna intenzione di entrare a far parte del nuovo esecutivo cittadino. Di seguito la lettera del direttore responsabile della testata http://www.comunedisparanise.com: 

A scanso di equivoci ribadisco che ad oggi non ho impegni politici e tanto meno sono interessato ad averne. Avendo appena sentito il dottor Martiello in merito alla notizia contenuta nel sopra citato articolo, non risulta, né in cielo né in terra, alcuna proposta di un mio eventuale coinvolgimento attivo nella giunta del neo eletto sindaco al quale, come è arcinoto, sono legato solo ed esclusivamente da un reciproco rapporto di amicizia che dura da quasi 30 anni. La notizia è dunque palesemente ed oggettivamente falsa e finalizzata a creare un clima di tensione all’interno della nuova maggioranza.

Certi modi di fare “giornalismo” fanno tornare alla mente la stagione degli pseudonimi a servizio permanente effettivo di una precisa parte politica locale, tristemente noti ai lettori dell’agro caleno.  Pertanto Le chiedo, invocando il diritto alla privacy ed al rispetto del codice deontologico del giornalismo, di provvedere immediatamente alla rimozione del passaggio in questione, oggettivamente privo di ogni fondamento, e di rimuovere immediatamente la foto sottratta senza alcuna autorizzazione dal mio profilo personale Facebook ed utilizzato a sostegno della notizia falsa contenuta nell’articolo.

Certo di una immediata azione a salvaguardia della mia persona, della privacy e del rispetto dei dettami deontologici del giornalismo, colgo l’occasione per porgere i miei più cordiali saluti.trabucco-polica-sociale