http://ift.tt/2ieSZKp

Un voto alla nostra reputazione, il Garante dice  no alla banca dati online

Il progetto voleva assegnare ai soggetti censiti indicatori di affidabilità economica  e professionale. Secondo l’Autorità violerebbe le norme del Codice sulla protezione  dei dati personali, oltre a incidere negativamente sulla dignità delle persone.

Advertisements