http://ift.tt/2gV3y7M

Torino, padre e figlia morti in casa L’ipotesi: «Malore a poche ore di distanza»

Gino e Roberta Leone avevano 72 e 41 anni. La donna aveva la sindrome di down. Le autopsie chiariranno se si è trattato di morte naturale o di omicidio-suicidio