http://ift.tt/2gInfLW

Australia, allarme caldo: distrugge un terzo della Barriera Corallina

Un nuovo studio conferma che le più alte temperature dell’acqua hanno devastato almeno il 67 per cento del patrimonio mondiale Unesco, che si estende per 2300 chilometri al largo della costa nordest dell’ Australia. E hanno causato il peggiore sbiancamento dei coralli mai registrato dagli scienziati